Skip to content

mapparifiutizero

Ad inizio dicembre 2013 i Comuni italiani che hanno aderito alla strategia rifiuti zero sono arrivati a 193, l”1,2% del totale dei Comuni (8.092). La strategia di azzeramento dei rifiuti copre ormai il 2,4% della superficie italiana e riguarda il 7% degli abitanti, con 11 capoluoghi di provincia: Carbonia, Olbia, La Spezia, Carrara, Napoli, Benevento, Lucca, Parma, Mantova, Treviso, Terni.

I dati sono stati presentati da Riccardo Pensa, ricercatore della Fondazione Volontariato e Partecipazione, durante il corso sui 10 passi rifiuti zero che si è svolto a Capannori lo scorso fine settimana.

La fotografia aggiornata sulla realtà rifiuti zero in Italia è contenuta in QUESTO DOCUMENTO curato dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione e dal Centro di Ricerca Rifiuti Zero.

Intanto la strategia rifiuti zero è stata sulla pagina delle buone pratiche eco-innovation dell’Unione europea. 

Commenta

Dicci cosa ne pensi

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

Compila il form e invia