Skip to content

odvcredito

Le organizzazioni di volontariato (OdV) in Italia gestiscono le proprie risorse in maniera oculata e sono economicamente e finanziariamente affidabili. Secondo questa ricerca realizzata dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione (Fvp) in collaborazione con il Centro Nazionale per il Volontariato (Cnv) e il Banco Popolare, l’81,5% delle OdV ha chiuso l’ultimo esercizio in pareggio o leggero utile. Le OdV riescono sempre di più a differenziare le fonti di entrata e a saldare i propri debiti, nonché a riscuotere i crediti verso terzi, nel rispetto dei tempi stabiliti. Solo il 2,2% del campione intervistato dichiara di avere difficoltà nei pagamenti di debito e il 2,6% a riscuotere crediti verso privati. Un vantaggio competitivo che sta generando interesse da parte del mondo bancario che fino ad oggi ha guardato poco al volontariato come ad un universo da apprezzare e sostenere con politiche creditizie che ne riconoscano il valore.

Scarica “Le organizzazioni di Volontariato in Italia. Tra performances economiche, caratteri strutturali e questioni di credito”

Commenta

Dicci cosa ne pensi

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

Compila il form e invia