Skip to content

cop-ques1

I quaderni di economia sociale sono già alla sua nona uscita. La rivista, curata da SRM in collaborazione con Fondazione con Il Sud e Banca Prossima, affronta nel numero il tema del volontariato, degli incubatori di impresa sociale, dell’emarginazione sociale ed, attraverso casi diretti, esperienze e best practices di enti no profit attivi sul territorio.

Negli ultimi anni, infatti, grazie all’interesse dimostrato dall’Unione Europea alla realizzazione di interventi relativi alle “politiche di coesione sociale” si è andato definendo un rapporto sempre più stretto tra il concetto di coesione ed il mondo del terzo settore e del volontariato in particolare. In tal modo il volontariato può dare un contributo alla crescita inclusiva, come previsto dalla strategia per la crescita Europa 2020.

All’interno del numero 1 del 2017 anche un saggio della Fondazione Volontariato e Partecipazione intitolato “La mappa territoriale dell’impegno volontario e le relazioni con lo stato di benessere e di salute economica”, scritto da Andrea Bertocchini e Paola Tronu.

Per scaricare il quaderno clicca qua. 

 

 

Commenta

Dicci cosa ne pensi

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

Compila il form e invia