Skip to content

Primo piano

Una ricerca europea sulle attività di Volontariato d’Impresa nei settori privato e pubblico e le pratiche specifiche nel campo degli aiuti umanitari. C’è tempo fino al 20 dicembre per partecipare all’indagine lanciata dalla Commissione Europa, in particolare dal Directorate-General Humanitarian Aid and Civil Protection (DG ECHO), che ha incaricato un consorzio composto da Codespa e CEV (Centro europeo del Volontariato) di effettuare lo studio preparatorio per la “2013 Preparatory Action for the EU Aid Volunteers”.

“Crisi economica e vulnerabilità sociale. Quale il protagonismo del volontariato?” è il titolo della tavola rotonda che il Cesvot organizza nell’ambito della rassegna dell’Anci “Dire & Fare” a Firenze giovedì 24 ottobre alle ore 14.30 nella Sala Comuni – Area DIREeFARE. Verranno diffusi i risultati della ricerca svolta in compartecipazione con la Fondazione Volontariato Partecipazione di Lucca. La ricerca prende in esame le problematicità che stanno attraversando le associazioni di volontariato nell’attuale contesto di crisi economica e il conseguente ri-orientamento sia nella “domanda” sia nell’ “offerta” dei servizi. Alla tavola rotonda, coordinata dal direttore di Volontariato Oggi Giulio Sensi, interverranno il presidente…

Sono ben 23.000 le presenze complessive registrate nei quattro giorni del “Festival del volontariato – Villaggio Solidale”, promosso a Lucca dal Centro Nazionale per il Volontariato e giunto ormai al terzo anno. L’edizione 2013, la prima che si è svolta interamente nel centro storico della città toscana, ha più che raddoppiato il numero dei partecipanti, che un anno fa furono 10.500. Dall’11 al 14 aprile, nella sede centrale del Real Collegio e in tutti gli spazi che hanno ospitato le attività collaterali, hanno preso parte circa 3.500 addetti ai lavori e 300 associazioni di volontariato. Gli oltre 120 eventi – agli appuntamenti…

Quattro giorni di eventi, più di cento appuntamenti culturali, circa 400 fra relatori e ospiti d’eccezione, un migliaio di  volontari coinvolti, 150 organizzazioni che partecipano (fra le quali CSVnet, Cesvot, Forum Nazionale del Terzo settore, Convol). Sono solo alcuni numeri dell’edizione 2013 del “Festival del Volontariato – Villaggio Solidale” L’evento nazionale si svolgerà a Lucca dall’11 al 14 aprile. Dopo il successo delle prime due edizioni, il Centro Nazionale per il Volontariato lo ripropone nel centro storico della città toscana. Sarà il Real Collegio, antico complesso monumentale, ad accogliere le associazioni e i volontari che animeranno la quattro giorni sul volontariato e l’impegno sociale e civile. Decine gli…

Il numero di gennaio/febbraio della rivista Assistenza Anziani propone una breve illustrazione dei risultati della ricerca ”Anziani e non autosufficienza” curata da Simona Carboni, Elena Elia e Paola Tola, promossa da Cesvot e Regione Toscana e realizzata dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione. E’ stata realizzata partendo dalla necessità di indagare quale sia e possa essere il contributo che il volontariato della Toscana -Regione particolarmente ricca di organizzazioni, delle loro esperienze, storie e prassi- dà al tema dell’assistenza alle persone anziane non autosufficienti. >>Per consultare l’articolo clicca QUA>>

Si è chiusa la conferenza internazionale di Pisa su come cambia il welfare e il ruolo di cittadini e istituzioni. Cento studiosi da tutto il mondo si sono confrontati sulla partecipazione sociale, condividendo l’idea che possa un’alternativa alla crisi e alle politiche di austerità. Le molte esperienze interessanti in Europa dimostrano che è possibile ricostruire la fiducia e la democrazia a partire dalla partecipazione, senza sottovalutare i rischi che ciò comporta: delegare le responsabilità pubbliche e sociali al terzo settore e sui cittadini nel momento in cui il pubblico è sempre meno in grado di rispondere ai crescenti bisogni. Il campo…

Si riuniranno per due giorni a Pisa gli studiosi della partecipazione e del welfare da tutto il mondo. Participatory local welfare, citizenship, and third sector organizations. What is a stake? (PART_WEL Conference) è il titolo della conferenza internazionale che si svolgerà presso l’Università di Pisa il 31 gennaio e l’1 febbraio nel Polo Carmignani di Piazza dei Cavalieri 6.

Il 5 Dicembre è la giornata internazionale dei volontari, un’occasione per riflettere su un fenomeno che è sempre più rilevante nella società italiana caratterizzata da un forte impegno sociale e da una fiducia crescente della popolazione nei confronti delle organizzazioni di volontariato. Quali numeri ha il volontariato in Italia? E quali tendenze caratterizza questo fenomeno? I dati dell’ultima Indagine “Aspetti Vita Quotidiana” dell’Istat mostrano alcune conferme e alcune novità.

Quanto pesa il fatti di essere più o meno “choosy” nelle difficoltà dei giovani italiani di trovare un’occupazione dignitosa? Poco, secondo un recente studio della Banca d’Italia. Ecco il commento di Giulia Cordella, ricercatrice della Fondazione Volontariato e Partecipazione.

Si chiama PART_WEL (Participatory local welfare, citizenship and third sector organizations. What is at stake?) la conferenza che il 31 gennaio e 1 febbraio 2013 riunirà a Pisa ricercatori e accademici da tutto il mondo per una due giorni di dibattiti e discussioni sui temi legati alla partecipazione nel welfare in crisi e in trasformazione. La conferenza è organizzata dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione, dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Pisa, dal Laboratorio di Ricerca sullo Sviluppo e l’Inclusione Sociale in collaborazione con Teval.