Skip to content

Istituzioni e Volontariato

Questa sezione raccoglie i risultati degli studi e delle riflessioni che la Fondazione Volontariato e Partecipazione dedica ai funzionamenti delle organizzazioni del terzo settore. Si orienta all’analisi di casi problematici e alla produzione e diffusione di orientamenti per il superamento delle criticità esistenti.

Le organizzazioni di volontariato e le cooperative sociali (68%) sono in testa alla classifica di fiducia degli italiani e staccano di gran lunga banche (15%), governo (18%) e imprese sia pubbliche che private. La conferma arriva dal III Congresso Nazionale di Legacoopsociali, che lo scorso 7 novembre ha presentato i risultati dell’indagine realizzata da Swg. L’indagine rivela inoltre che le cooperative sociali sono conosciute da due terzi degli italiani (61%), che secondo la maggior parte degli italiani si occupano di servizi socio-sanitari ed educativi e di inserimento di persone svantaggiate. Per il 61% del campione le cooperative sociali suppliscono alle…

8 aprile 2010, Sala convegni San Micheletto, Lucca. Video del seminario organizzato dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione, dal titolo “Volontariato toscano e perdita della qualifica di Onlus. Conseguenze e prospettive”. Il video può essere guardato integralmente in streaming o, se preferite, potete scaricarlo dal link pubblicato in fondo alla pagina per una visione off-line. Download .flv >>>

Il 25 marzo 2010, nella sala convegni di San Micheletto, a Lucca, si è svolto il seminario “Linee guida per l’iscrizione nei registri regionali del volontariato: di nuovo il ‘caso’ Toscana?”, promosso dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione. Riproponiamo qua, in video, gli interventi dei relatori. Saluti di Giovanni Cattani Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Download >>> Introduzione di Stefano Ragghianti Presidente Fondazione Volontariato e Partecipazione Download >>> Relazione di Emanuele Rossi Commissario Agenzia per le ONLUS “Le nuove linee guida sulla gestione dei registri del volontariato: aspetti rilevanti” Download >>> Dibattito Download >>> Relazione di Rachele Settesoldi Consulente…

Recenti interventi normativi rischiano di mettere in discussione le forme organizzative del volontariato, con particolare riguardo a quello toscano, cosi come storicamente sviluppato. Ciò sia per le grandi organizzazioni, sia per quelle medie e piccole. Perdita della qualifica ‘automatica’ di ONLUS e requisiti per l’iscrizione nei registri regionali del volontariato, impongono riflessioni sulle concrete modalità di svolgimento delle attività delle organizzazioni, con importanti effetti e ripercussioni anche in ordine alla loro natura. La Fondazione Volontariato e Partecipazione propone due primi momenti di riflessione che, mettendo a confronto il dato normativo con la realtà regionale, possano rappresentare uno strumento utile (per…

[di Stefano Ragghianti *] Una proposta di lavoro fondata sulla partecipazione. La protezione civile italiana sta attraversando il momento forse più  difficile della sua storia recente. Il confronto politico intorno all’istituzione della tanto discussa spa, già inasprito dalla procedura d’urgenza adottata dal Governo per far passare la riforma, è stato ulteriormente esacerbato dall’inchesta giudiziaria sugli appalti del G8 a La Maddalena. Il clima di emergenza istituzionale che si è in questo modo creato presenta più di un rischio. Da un lato infatti, la vicenda si abbatte in modo clamoroso su di una struttura, quella del Servizio nazionale della protezione civile,…

Read This downloads | download Extra resources | downloads additional reading